Custoza DOC 2020 della Cantina Tamburino Sardo - Acquista ora su InstaWinery Vini Online

Custoza DOC 2020

-
+
In Stock IL PRODOTTO È ESAURITO
Acquista in: per riceverlo .

Bandiera italiana scheda prodotto
ORIGINE
Veneto
Icona Cantina nella scheda del prodotto
CANTINA
Tamburino Sardo
Icona Tipologia nella scheda del prodotto
Tipologia
Vino Bianco
Icona Vitigni nella scheda del prodotto
Denominazioni e vitigni
Cortese, Custoza, Garganega, Riesling, Tocai, Trebbiano di Soave
Icona annata nella scheda del prodotto
Annata
2020
Icona annata nella scheda del prodotto
Formato bottiglia
0,75 Litri
Icona graduazione alcolica della bottiglia nella scheda del prodotto
Graduazione Alcolica
12% vol
Icona temperatura di servizio nella scheda del prodotto
Temperatura di servizio
10/14°C
Icona abbinamenti nella scheda del prodotto
Abbinamento
Antipasti, Formaggi, Pesce

Note Degustazione

Il “Custoza DOC.” si identifica per la sua elegante bottiglia e per l’inconfondibile etichetta a forma di scudo. Si ottiene da specifiche varietà di vitigni: Trebbiano, Garganega, Tocai, Cortese, Riesling. Ha un colore giallo paglierino. Profumo fine, leggermente aromatico. Sapore sapido, morbido, delicato e gustoso.

Guida alla degustazione

Il Vino Bianco rientra nella categoria dei vini a Bacca Bianca, la sua caratteristica dell'acidità del sapore viene risaltata dal freddo. Le temperature basse sono eccellenti per evidenziare la sua freschezza, sapidità e tannicità. Non andando oltre i 13 gradi si riesce a normalizzare i toni dolci di questo bianco ed a percepire la sue note più secche e pungenti, rendendolo più gradevole all'odore e soprattutto nel sapore. La temperatura che consigliamo oscilla tra i 6 gradi fino ad arrivare ai 14 per i bianchi più maturi.


Abbinamenti consigliati

Immagine Abbinamenti cibo al vino

Un buon Vino Bianco Giovane, fresco e leggero è l'ideale per un aperitivo o per accompagnare antipasti a base di pesce o verdure. Ideali per i primi piatti di pesce e per piatti di portata a base di pesce lessato o alla griglia, purché i piatti non abbiano un’intensità tale da sovrastare il vino in abbinamento. Mentre se il bianco comincia ad essere corposo e strutturato il loro abbinamento ideale avviene con piatti di pesce strutturati e intensi, carni bianche, cucina orientale ed eventualmente con qualche formaggio.


L'Azienda Agricola Tamburino Sardo, fondata nel 1968 da Adriano Fasoli è ora gestita insieme ai suoi due figli Stefano e Giuliano. Si trova sulle colline di Custoza, nel punto più alto, conosciuta come collina Tamburino Sardo. Il nome deriva da una pagina di storia d'Indipendenza Italiana del 1848-1866 ricordata da De Amicis nel suo libro “Cuore”. Da 50 anni la famiglia Fasoli produce vini di qualità e di territorio spaziando dal Custoza al Bardolino e grazie ad una joint venture d’amore, anche Valpolicella Superiore, Ripasso e Amarone. Il fondatore dell'azienda, Adriano lavora in vigna sin da ragazzo come si usava una volta. Ha trasmesso ai suoi figli la sua passione, la sua serietà e soprattutto le sue competenze tecniche in vigna e in cantina ed è tutt'ora è al loro fianco nella gestione di questa azienda dal cuore grande. Dalla cantina in alcune giornate di sole si gode di una vista unica che si estende dalla Valpolicella fino agli Appennini. I vigneti sono situati intorno allo stabile di produzione, con orientamento sud- est e sud – ovest. Le varietà che si coltivano sono quelle tipiche del Custoza come Trebbiano, Garganega, Tocai, Cortese, Riesling, insieme a Corvina e Rondinella per la produzione di Bardolino Doc e Bardolino Chiaretto Doc e ad alcuni vitigni internazionali come Pinot Grigio, Cabernet Sauvignon e Merlot. Per i vini di Valpolicella invece a Marano, sono piantate Corvina, Corvinone, Rondinella e Molinara. Le forme di impianto della vite (a cordone speronato e la classica pergola veronese) godono tutte di una particolare esposizione al sole e la vendemmia è curata direttamente dalla famiglia Fasoli ed è rigorosamente a mano, con almeno tre passaggi selettivi secondo il clima e la maturazione delle uve.


REGIONE: VENETO

Cartina dell' Italia della regione Veneto del Vino

Il Veneto è la regione che produce più vini in Italia, possiede un’area vinicola molto ampia e varia, per questa serie di motivi è possibile trovare numerose tipologie di vitigni. Il territorio è composto da zone montuose e collinari, la loro presenza permette alla regione di avere notevoli escursioni termiche tra inverno ed estate. I vini veneti hanno una fama ormai internazionale e sono considerati un’eccellenza italiana da ogni esperto del settore, i più importanti e riconosciuti sono: Amarone, Recioto, Prosecco, Soave, Bardolino e il Valpolicella. Il motivo principale del grande successo della regione è dovuto ai suoi vitigni autoctoni, i più famosi: Trebbiano di Soave, Garganega, Prosecco a bacca bianca, Molinara, Corvina, Rondinella e il Raboso. Nella nostra enoteca online sono disponibili le bottiglie più importanti e ricercate della regione.


Top
Aggiunto al carrello :
Aggiunta al carrello fallita :
Prodotto aggiunto con successo alla lista desideri!