Ceppo 326 Rosé Millesimato Spumante Metodo Classico della Cantina Pasini San Giovanni - Acquista ora su InstaWinery Vini Online

Ceppo 326 Rosé Millesimato Spumante Metodo Classico

-
+
In Stock SOLD OUT
Acquista in: per riceverlo .

Bandiera italiana scheda prodotto
ORIGINE
Lombardia
Icona Cantina nella scheda del prodotto
CANTINA
Pasini San Giovanni
Icona Tipologia nella scheda del prodotto
Tipologia
Bollicine
Icona Vitigni nella scheda del prodotto
Denominazioni e vitigni
Erbamat, Groppello
Icona annata nella scheda del prodotto
Formato bottiglia
0,75 Litri
Icona graduazione alcolica della bottiglia nella scheda del prodotto
Graduazione Alcolica
12% vol
Icona temperatura di servizio nella scheda del prodotto
Temperatura di servizio
6/8°C
Icona abbinamenti nella scheda del prodotto
Abbinamento
Antipasti, Formaggi, Pesce

Note Degustazione

Il Ceppo 326 Rosé nella sua versione più essenziale: nessuna aggiunta di zuccheri in sboccatura, per esaltare la finezza e l'armonia del Groppello e dell'Erbamat, coltivati sulla riva bresciana del Lago di Garda e vinificati in rosa e in bianco. Ha un colore rosa tenue, luminoso, con perlage fine, il profumo è netto e fragrante, di rosa, violetta e frutta secca. Gusto armonico, elegante, di grande persistenza.

 

Guida alla degustazione

Il bollicine rientra nella categoria dei vini a bacca bianca, la sua caratteristica dell'acidità del sapore viene risaltata dal freddo. Le temperature basse sono eccellenti per evidenziare la sua freschezza, sapidità e tannicità. Non andando oltre i 13° si riesce a normalizzare i toni dolci di questo bianco ed a percepire la sue note più secche e pungenti, rendendolo più gradevole all'odore e soprattutto nel sapore. La temperatura che consigliamo oscilla tra i 6° gradi fino ad arrivare ai 14° per i bianchi più maturi.

Abbinamenti consigliati

Il vino bianco frizzante è principalmente il principe di aperitivi e antipasti. Si abbina perfettamente con stuzzichini quali tartine, bignè salati, voulevant, con paté e cocktail di gamberetti, ma anche con ostriche e cruditè. Sono ottimi con formaggi morbidi e non stagionati o con salumi dal gusto morbido, quali mortadella e prosciutto cotto. E' possibile accompagnare anche risotti, sformati e pasta. Mentre nei secondi sono l'ideale con del pollo o tacchino, anche se il meglio lo rendono con il pesce e i crostacei, carpacci compresi.


Top
Aggiunto al carrello :
Aggiunta al carrello fallita :
Prodotto aggiunto con successo alla lista desideri!