Chardonnay "Fabrizio Bianchi" 2019 IGT della Cantina Castello di Monsanto - Acquista ora su InstaWinery Vini Online

Chardonnay "Fabrizio Bianchi" 2019 IGT

-
+
In Stock SOLD OUT
Acquista in: per riceverlo .

Bandiera italiana scheda prodotto
ORIGINE
Toscana
Icona Cantina nella scheda del prodotto
CANTINA
Castello di Monsanto
Icona Tipologia nella scheda del prodotto
Tipologia
Vino Bianco
Icona Vitigni nella scheda del prodotto
Denominazioni e vitigni
Chardonnay
Icona annata nella scheda del prodotto
Annata
2019
Icona annata nella scheda del prodotto
Formato bottiglia
0,75 Litri
Icona temperatura di servizio nella scheda del prodotto
Temperatura di servizio
10/14°C
Icona abbinamenti nella scheda del prodotto
Abbinamento
Antipasti, Formaggi, Pesce

Note Degustazione

Lo Chardonnay "Fabrizio Bianchi" è una classica e famosa interpretazione di Chardonnay della Toscana, un vino bianco di grande carattere. È frutto dell’intuizione di Fabrizio Bianchi nella metà degli anni Settanta, decise di impiantare questo vigneto nei terreni di proprietà posti fuori della denominazione Chianti Classico. L'affinamento avviene in acciaio e in parte in botti di rovere, in modo da ottenere un vino elegante, profondo e complesso con un bouquet unico. Una grande bottiglia con una capacità di invecchiamento davvero notevole. Caratteristiche organolettiche interessanti: colore giallo paglierino brillante e luminoso; profumo di Bouquet di mimosa, camomilla, ginestra e salvia con una piacevole finale di pesca; gusto morbido, solido, intenso, intrigante e burroso.

Guida alla degustazione

Il vino bianco rientra nella categoria dei vini a bacca bianca, la sua caratteristica dell'acidità del sapore viene risaltata dal freddo. Le temperature basse sono eccellenti per evidenziare la sua freschezza, sapidità e tannicità. Non andando oltre i 13° si riesce a normalizzare i toni dolci di questo bianco ed a percepire la sue note più secche e pungenti, rendendolo più gradevole all'odore e soprattutto nel sapore. La temperatura che consigliamo oscilla tra i 6° gradi fino ad arrivare ai 14° per i bianchi più maturi.

Abbinamenti consigliati

Un buon vino bianco giovane, fresco e leggero è l'ideale per un aperitivo o per accompagnare antipasti a base di pesce o verdure. Ideali per i primi piatti di pesce e per piatti di portata a base di pesce lessato o alla griglia, purché i piatti non abbiano un’intensità tale da sovrastare il vino in abbinamento. Mentre se il bianco comincia ad essere corposo e strutturato il loro abbinamento ideale avviene con piatti di pesce strutturati e intensi, carni bianche, cucina orientale ed eventualmente con qualche formaggio.


Top
Aggiunto al carrello :
Aggiunta al carrello fallita :
Prodotto aggiunto con successo alla lista desideri!